La Bohème

La Bohème è sicuramente la camera più vecchia dell'appartamento ed ha ancora il pavimento in cementine esagonali dei primi del 900. Questa grande stanza oggi è la nostra super-doppia (come la chiamo io) ma in passato era la camera da letto dei Mazzei, i miei bisnonni. Aveva un letto mastodontico con i suoi comodini, un armadio a 4 ante, una cassettiera, il baule per il corredo, un mobile toeletta con il suo sgabello e tanto spazio dove potevamo giocare noi nipoti. Si "narra" che io e mio cugino Riccardo amavamo nasconderci sotto il letto per fare impasti a base di cera da scarpe con il quale lucidare poi il pavimento di quella camera. Immaginate la felicità delle nostre nonne! In tempi decisamente più recenti quella stanza ha poi ospitato Mariya, la persona speciale che si è presa cura dei miei nonni e della casa e che ha contribuito a creare bellissimi ricordi grazie alla sua attenzione nei confronti di tutti i membri della famiglia e ai suoi manicaretti.
Vi racconto cosa è cambiato con la ristrutturazione oltre, logicamente, alla nascita ex-novo del bagno. Il mobile toeletta insieme ad un comodino ed alla pediera del letto sono "emigrati" a casa della mia mamma, la testiera insieme al comò hanno trovato collocazione nella camera "Lei & Lui", il baule del corredo da orizzontale è stato messo verticale, posto su ruote e dotato di mensole; diventando in questo modo una dispensa ed ora si trova in cucina. Sono rimasti invece al loro posto il guardaroba, un comodino e, nel bagno, lo specchio del comò.
Mi immaginavo questa stanza decorata con un lieve tocco di rosa perché così l'avevo sempre vista e così mi sarebbe piaciuta. Perché si chiama Bohème? Durante un'incursione alla Maison du Monde a caccia di dettagli per il B&B ci siamo imbattuti in questa scritta in legno (rosa) e subito l'abbiamo associata a questa stanza. Il nome è arrivato di conseguenza. E' stata pensata con 2 letti "queen" uguali (cioè matrimoniali da 140 cm) perché comoda per chi, come noi, si muove in 4. Forse in Italia non è molto comune trovare camere quadruple così strutturate ma all'estero sì ed io solitamente le cerco proprio in questo modo quando ci spostiamo noi Ulivelli. Vi aspettiamo per scoprirla ... anche se siete meno di 4!



    

Commenti